Empoli, in libreria “La città azzurra” - Goal Book Edizioni

GBE
Il romanzo scritto da Elena Marmugi, con la prefazione di Cristiano Militello, racconta una storia d’amore, di passione per il calcio e per la vita di provincia.

Pochi giorni fa è stato pubblicato e distribuito il libro “La città azzurra“, scritto da Elena Marmugi con la prefazione di un amico e tifoso della Serie BKT, Cristiano Militello. Si tratta di un romanzo che parla di calcio ma non solo. Racconta l’amore, la passione per questo sport ma anche la vita di provincia. E la Serie BKT è terreno fertile per queste vicende. Si tratta di una storia semplice ma mai banale, scritta in maniera fluente in cui si ride tanto, si piange e ci si riconcilia col pallone.

Si tratta di un racconto ambientato a Empoli e si intreccia con la storia di Empoli e dell’Empoli (che proprio quest’anno celebra i 100 anni) ma permette a chiunque di immedesimarsi: dipinge mirabilmente un certo modo di vivere il calcio e ogni tifoso, soprattutto quelli delle squadre di provincia, può facilmente rivedersi tra i protagonisti.

Tante le chicche inserite all’interno del racconto (dalla storia di Carlo Castellani, a cui è intitolato lo stadio di Empoli, alla volta in cui Puskas giocò un’amichevole a Signa solo per riconoscenza) da un’autrice, famosa vocalist, che da sempre si definisce tifosa sfegatata di calcio.